Scegliere una vetrata artistica

Manù
1 Giugno 2019
1 commento

In questo articolo illustrerò i cinque passaggi che seguo scrupolosamente prima di accettare un lavoro. Se hai intenzione di commissionarmi una vetrata artistica, leggendo questo post avrai modo di scoprire come affronto tutte le fasi della lavorazione.

scelta vetrata

Primo step - Visita del laboratorio

meglio su appuntamento così ho più tempo da dedicarvi: ci sono lavori che non posso interrompere, per esempio quando uso i cementi, perché hanno tempi di tiraggio molto stretti. Qui potete vedere quello che faccio, il mio stile, visionare le foto dei lavori che ho già fatto, il materiale che userò. Mi parlerete del vostro progetto o più semplicemente di quello che avete in mente ed io ascolterò. Se il lavoro si può tecnicamente realizzare, si passerà al secondo step. La prima fase è fondamentale: un mastro vetraio che si rispetti si preoccupa prima di tutto dell’aspetto della sicurezza, se questo aspetto non mi convince… non si procede.

Secondo step - Fattibilità del lavoro

Il lavoro è tecnicamente realizzabile: mi chiederete un preventivo di massima. Non ha senso, ma lo vorrete lo stesso. E’ presto perché non avrete ancora scelto né il disegno né il tipo di vetro... ma penserete che, se poi la cifra dovesse essere troppo alta, mi state facendo perdere solo del tempo. E sia. La cifra vi piace. Io comincio a fare domande: la casa è la vostra? Nel senso… volete qualcosa di mobile o qualcosa che rimanga lì per sempre? Qual è il vostro gusto? Che colori amate? Cosa proprio non vi piace? Vi faccio vedere qualche lastra di vetro e voi cominciate a pensare... wow che bello.

Terzo step - Luogo di ubicazione della vetrata

Se abitate in un raggio di km che contemplo come spostamento, e se voi lo desiderate, verrò a casa vostra per un sopralluogo. Mi renderò conto delle condizioni di luce (fondamentali), capirò il vostro gusto e comincerò ad immaginarmi la vostra vetrata. Di solito mi offrite un caffè.

Quarto step - Disegno della vetrata

Nei giorni successivi disegno la vetrata. Solitamente, dopo vari tentativi, realizzo almeno tre progetti che mi piacciono e che sono diversi fra loro. Sono bozzetti in scala e colorati. Rigorosamente a mano. Sotto ogni disegno troverete il preventivo. Preciso. Ve li consegno e vi dico di pensarci su tutto il tempo che vorrete e che sarò disponibile per eventuali modifiche di disegno e colori. Qualcuno sceglie subito. Qualcuno mi fa fare altri disegni. Qualcuno riappare dopo anni "si ricorda???". Per me la cosa importante è che voi siate felici del vostro disegno perché ho capito cosa volete. A quel punto ci si accorda sui tempi di esecuzione, perché anche quelli sono importanti. Io sarò onesta con voi e voi con me: quando volete il lavoro? Io ho un calendario e vi inserirò. Fino a questo punto niente ci lega. I primi 4 step sono gratuiti e senza impegno.

Quinto step - Scelta del vetro

Vi farò scegliere le lastre di vetro che userò per il vostro lavoro e le contrassegnerò con un adesivo col vostro nome: se per esempio vorrete che il lavoro venga realizzato fra 6 mesi, io non userò nel frattempo per nessun altro le vostre lastre. La scelta è fatta, ma quando metterò mano al vostro progetto, voi potrete venire in laboratorio per vedere come procede. A questo punto sarà un po’ come se avessimo lavorato insieme e la vetrata sarà davvero la "vostra vetrata".

 

Manù

Intrappolata dalla fragilità delle cose, maneggio con cura vetro e persone. L'essenza del mio lavoro è creare pezzi unici su ordinazione. Amo i miei clienti che hanno scelto di circondarsi della mia arte. Professionalità costruita con una lunga esperienza, buon gusto, precisione di esecuzione e rispetto dei tempi sono i miei punti di forza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento per “Scegliere una vetrata artistica”

  1. Brava Manù : che meraviglia il tuo sito web: secondo solamente alle tue vetrate.
    E... se non fosse che sono già stato in laboratorio da te, correrei subito a visitarti.
    Anzi, lo farò lo stesso al più presto: del resto il mosaico è stato un vero successo !
    Un abbraccio e tanta gioiosa fortuna.
    Digio.

usercalendar-fullbubble
× Hai una domanda?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram